Salone del libro. Caterpillar premia Pellegrino

da: La Nuova Sardegna
La Nuova Sardegna
17 maggio 2011

Salone del libro. Caterpillar premio Pellegrino

 

Caterpillar di Radio 2 ha deciso di premiare «Dalla scura terra» di Antonello Pellegrino (Arkadia Editore). Arkadia anche quest’anno ha partecipato al Salone Internazionale del Libro di Torino promuovendo proprio il libro di Antonello Pellegrino. I figuranti dell’Associazione, in abiti nuragici, hanno movimentato le giornate del 12 e del 13. La ciliegina sulla torta proprio venerdì scorso con Caterpillar di Rai Radio2 che ha indetto il concorso «Le regioni del cuore», chiedendo al pubblico di aggiungere un libro ai 150 già selezionati prima della fiera e considerati i più significativi della letteratura italiana dall’Unità in poi. 151mo è stato eletto a furor di popolo proprio «Dalla scura terra» di Antonello Pellegrino. E, sempre al Salone del Libro, lo stand della Sardegna è caratterizzato da un’importante esposizione dedicata alla storia dell’Isola. L’evoluzione storica dalla nascita del Regno di Sardegna fino alla svolta unitaria di 150 anni fa è raccontata infatti attraverso le carte geografiche preparate dai più importanti cartografi del passato. Le mappe, pubblicate dalla Coedisar, sono state accmpagnate da una spiegazione storica di Francesco Cesare Casula. Per i 150 anni dell’unità d’Italia, proprio a Torino che fu la prima Capitale, dalle carte dell’epoca e la collocazione storica di Casula, si mette in risalto il ruolo di primo piano che l’Isola ha avuto nella realizzazione dell’Unità d’Italia.Sabato c’è stata la presentazione della mostra. Gli aspetti tecnici delle mappe antiche sono state illustrati dall’editore Antonio Franco Fadda, mentre la spiegazione storica è stata affidata a Francesco Cesare Casula. È intervenuto anche il giornalista Sergio Frau che, grazie all’accurata analisi della cartografia antica, ha potuto elaborare la sua innovativa teoria sulla collocazione delle Colonne d’Ercole.


Arkadia Editore

Arkadia Editore è una realtà nuova che si basa però su professionalità consolidate. Un modo come un altro di conservare attraverso il cambiamento i tratti distintivi di un amore e di una passione che ci contraddistingue da sempre.

P.iva: 03226920928




CONTATTACI

Novità

19 Giugno 2019
6 Giugno 2019


Newsletter




Scarica il nostro Catalogo