Soldamore. Affresco storico di Cagliari

da: Alguer.it
Alguer.it
12 ottobre 2009

 

SASSARI – Renata Asquer ha origini cagliaritane, è nata a Varese, è salentina d’adozione, ma soprattutto è scrittrice di biografie importanti e di bei romanzi. Come “Soldamore”, affresco storico di Cagliari negli anni cruciali del Novecento, dal 1912 al 1945. Un periodo ricostruito attraverso le vicende della famiglia di don Francesco Sallinguer, discendente di un’importante casata di origini spagnole.
In realtà “Soldamore” è la storia dell’aristocratica famiglia dell’autrice: il racconto dello scorrere dei giorni nella bella residenza nell’antico quartiere Castello, tra balli, incontri, gite e concerti, alla scoperta del mondo e della vita. Fino all’inizio della Grande Guerra: le separazioni, il lutto, e il Fascismo, la lontananza e il ritorno nel luogo-simbolo della casata, il palazzo nel cuore di Cagliari.
Renata Asquer incontrerà i lettori sassaresi martedì 13 ottobre, alle ore 18,00 in Biblioteca Comunale (piazza Tola). La presentazione, messa a punto dallo staff della Libreria Internazionale Koinè, l’Associazione culturale e Presidio del libro Coilibrì, il circolo Qualità della Vita, con il Comune di Sassari e la collaborazione della Casa editrice Arkadia, sarà introdotta da Maria Isa Sarullo Dettori.


Arkadia Editore

Arkadia Editore è una realtà nuova che si basa però su professionalità consolidate. Un modo come un altro di conservare attraverso il cambiamento i tratti distintivi di un amore e di una passione che ci contraddistingue da sempre.

P.iva: 03226920928




CONTATTACI

Novità

20 Febbraio 2019
20 Febbraio 2019


Newsletter




Scarica il nostro Catalogo