Frida Kahlo su “Lettera43”

da: Lettera43
Lettera43
21 febbraio 2015
Frida Kahlo e un capolavoro nascosto

 

Daniela Ackerman è una giovane investigatrice privata, e ha una missione da compiere. Le hanno chiesto di rintracciare una tela di Frida Kahlo, dipinta nel 1937, che nessuno ha mai visto, ma di cui si conosce l’esistenza perché è citata in una lettera indirizzata all’amante della pittrice, l’esule sovietico Lev Trotsky. Daniela si mette al lavoro, va in Messico, e qui incontra Freddy Ramirez, un giornalista pronto ad aiutarla, uno che non ha paura di nulla e che è già nel mirino della mafia locale per via dei suoi articoli di denuncia. Ma la ricerca del quadro di Frida Kahlo è piena di insidie che vanno oltre la malavita, intrecciandosi con le vicende e i segreti di una setta religiosa, La santa muerte. L’ultimo segreto di Frida K. è stato pubblicato in Spagna nel 2010, ed è valso il premio internazionale ‘Emilio Alarcos Llorach’ al suo autore Gregorio León. Ora arriva in Italia edito da Arkadia.

(Francesca Bussi)


Arkadia Editore

Arkadia Editore è una realtà nuova che si basa però su professionalità consolidate. Un modo come un altro di conservare attraverso il cambiamento i tratti distintivi di un amore e di una passione che ci contraddistingue da sempre.

P.iva: 03226920928




CONTATTACI

Novità

20 Febbraio 2019
20 Febbraio 2019


Newsletter




Scarica il nostro Catalogo