Ricardo Güiraldes

Ricardo Güiraldes, nato a Buenos Aires nel 1886 da famiglia ricca e aristocratica, esperto conoscitore del mondo rurale argentino, da questi ambienti umani e naturali trarrà linfa per comporre i romanzi Raucho e Don Segundo Sombra, la sua opera più famosa, incentrata sulla vita dei gauchos e la Pampa. Alla fine del 1916, con la moglie Adelina del Carril, si reca sulle coste del Pacifico e poi a Cuba e in Giamaica, dove scrive un “capriccio teatrale”, intitolato El reloj (L’orologio). Grazie alle esperienze accumulate nelle sue vaste peregrinazioni raccoglie il materiale per la stesura del romanzo Xaimaca, che vede la luce nel 1923. Nel 1919 intraprende un nuovo viaggio con la moglie, questa volta in Europa. A Parigi stabilisce proficui contatti con scrittori francesi e frequenta i migliori salotti letterari. Inizia anche la stesura di Don Segundo Sombra. Nel 1924, assieme a Jorge Luis Borges, Brandan Caraffa e Pablo Rojas Paz, fonda la rivista “Proa”. Nel 1927 inizia un viaggio che dovrebbe riportarlo in Europa e poi in Oriente. Una delle prime tappe è Parigi, dove si ammala e muore quello stesso anno. 


Arkadia Editore

Arkadia Editore è una realtà nuova che si basa però su professionalità consolidate. Un modo come un altro di conservare attraverso il cambiamento i tratti distintivi di un amore e di una passione che ci contraddistingue da sempre.

P.iva: 03226920928




CONTATTACI

Novità

19 Giugno 2019
6 Giugno 2019


Newsletter




Scarica il nostro Catalogo