Spiritus Templi ne “La sentinella del Canavese”

da: La Sentinella del Canavese
La Sentinella del Canavese
lunedì 10 febbraio

Cultura, pag. 23

 

Nella Parigi del 1300 alla ricerca della verità al di fuori del tempo

Appuntamento oggi, lunedì 10 febbraio, alle 17,30, alla libreria Mondadori di piazza Freguglia con Paolo Negro (Arkadia editore, pagg.269, 16 euro) au- tore di Spiritus Templi. In un colloquio con la giornalista Rita Cola, Paolo Negro racconterà questo suo ultimo romanzo fresco di stampa. Freschissimo, essendo infatti stato distribuito solo in settimana. E quella di Ivrea è la prima presentazione, ma non è un caso. Paolo Negro, infatti, è legatissimo al Canavese. Quarantanove an- ni, giornalista professionista, ha lavorato a Stampasera, Repubblica, il Giornale, La Voce. Nel 2011, ha scritto Filmgate (Editori riuniti), libro intervista a Silvio Sardi con prefazione di Marco Travaglio, sulla compravendita dei diritti tv da parte di Mediaset, poi allegato agli atti del processo che ha portato alla condanna definiti- va di Silvio Berlusconi. Ma non ci sono solo libri-inchiesta. Da tempo, Paolo Negro si dedica al romanzo storico. Spiritus Templi è quindi il romanzo che chiude un ciclo di storie ambientate nel Medioevo dei Templari. Romanzi per i quali Paolo Negro dice di avere studiato molto: «Essendo un giornalista, il mio è un approccio di metodo. Prima mi informo e approfondisco e poi scrivo». In più, Negro si dichiara appassionato e interessato a questo intrigante periodo storico e il suo approccio giornalistico ha fatto sì che la storia, ovviamente di fantasia, si inserisca in un quadro storico e di dettagli assolutamente verificato sotto il profilo storico. Gli ingredienti per una trama mozzafiato ci sono tutti: c’è un segreto, più grande del Sacro Graal, da proteggere, ci sono complotti e matasse da sbrogliare mentre fuori si sta costruendo la cattedrale di No- tre Dame e langue il processo ai cavalieri Templari. I due protagonisti, Goffredo De Lor e il fido Edmund, si troveranno, tra vari colpi di scena, a dover sbrogliare una matassa complicatissima che, pagina dopo pagina, tiene il lettore incollato alla storia, in attesa di capire cosa accadrà. Il finale? Ovviamente non si può svelare, ma basti sapere che non sempre, ciò che sembra, davvero è e non sempre, ciò che si è abituati a dare per scontato, è per sempre. Soprattutto se, di mezzo, c’è un segreto potente. Molto potente.


Arkadia Editore

Arkadia Editore è una realtà nuova che si basa però su professionalità consolidate. Un modo come un altro di conservare attraverso il cambiamento i tratti distintivi di un amore e di una passione che ci contraddistingue da sempre.

P.iva: 03226920928




CONTATTACI

Novità

13 Novembre 2019
7 Novembre 2019
30 Ottobre 2019


Newsletter




Scarica il nostro Catalogo