Umberto Oppus

Umberto Oppus, classe 1971, sindaco di Mandas dal 2000 al 2015, è attualmente Direttore generale dell’Anci Sardegna (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Giornalista pubblicista, corrispondente de “L’Unione Sarda” dal 1989 al 2015 e dalla Sardegna per “Il Popolo” (1994-1997), ha collaborato per vari giornali e riviste. Studioso di storia della Sardegna ha pubblicato La festa di San Giacomo Apostolo, patrono di Mandas (1993), Storia del Ducato di Mandas; 1614-1843 (1993), Le tradizioni religiose di Mandas: Sant’Antonio Abate (1995), Don Salvatore Locci: figura di un nobile sardo nella Spagna del 1600 (1995), Memorie di Mandas (1997), Il Palazzo ducale dello Stato di Mandas (1997), Mandas e la patria. Storie di uomini e soldati (1998), Dalla Curatoria di Seurgus al Ducato di Mandas. Storie e genealogie dal 1326 ad oggi (1999), Gesico. Terra di Santi e Marchesi (2000) con Carlo Carta, Su Xert’e Cea (2004), Su Canonigu. Il Canonico Salvatore Dessì, Parroco di Mandas dal 1911 al 1956 (2011) con don Luca Fadda. Ha curato inoltre i volumi Dalla Curatoria di Seurgus al Ducato di Mandas: mille anni di storia (1997), Siurgus Donigala. Mandas. Una storia in comune… un futuro insieme (2002), redigendo la parte relativa a Mandas, Viaggio tra poesia e teatro a Mandas (2007) ed è inoltre autore de 1986-1996. Dieci anni di Pro Loco (1996) e Una mano tesa (1988). Ha pubblicato, inoltre, diversi saggi apparsi in collettanee e riviste specializzate, tra cui: Il Marchesato di Terranova (in Da Olbia a Olbia, atti del Convegno di studi svoltosi nel 1994), Le ville suburbane nel Rinascimento Italiano e Ville e palazzi della nobiltà in Sardegna. Il caso del Ducato di Mandas e Béjar, in “El Bosque: actas de las II Jornadas” (Bejar-Salamanca, 1997), “El Bosque: actas de las III Jornadas” (Bejar-Salamanca, 1999), Il Canonico Salvatore Dessì, in“Miscellanea ieri e oggi. Una Chiesa in camino. Storie e personaggi” (2003), Mandas. Le chiese e le feste del paese, in “Feste, riti e tradizioni” (2004) e Escalaplano in età moderna: 1326-1843, in“Escalaplano” (2011). È autore di diversi articoli di storia pubblicati su “L’Almanacco di Cagliari”. Ha collaborato alla pubblicazione de Sardegna, Spagna e Mediterraneo. Dai Re Cattolici al Secolo d’Oro (2004, a cura di B. Anatra, G. Murgia), L’Archivio Storico del Comune di Mandas. Inventari degli atti del Comune e degli archivi aggregati (2005) e ai libri Una foto per la tua città. Il paese di Mandas tra tradizione e cambiamento (2005), Gli anziani: custodi della memoria e protagonisti dell’oggi (2010) e Tziu Giuanniccheddu il vulcano di Mandas (2011), di cui ha curato le introduzioni. Ha redatto le introduzioni dei volumi Alfredo Torrente (2009), scritto da Pietro Corrias e La partecipaciòn del X Duque de Béjar Don Manuele de Zuñiga, en el sitio de Buda (Madrid, 2014).


Arkadia Editore

Arkadia Editore è una realtà nuova che si basa però su professionalità consolidate. Un modo come un altro di conservare attraverso il cambiamento i tratti distintivi di un amore e di una passione che ci contraddistingue da sempre.

P.iva: 03226920928




CONTATTACI

Novità

25 Novembre 2019
19 Novembre 2019
13 Novembre 2019


Newsletter




Scarica il nostro Catalogo